ingens.it

lunedì, agosto 27, 2007

an apple in the big apple

Ho passato gli ultimi giorni della mia vacanza a New York, città che adoro. Sulla Fifth Avenue, vicino a Central Park ha aperto da più di un anno uno degli Apple Store più cool del momento (se non sbaglio, è stato inaugurato il 16 Maggio 2006) e non poteva che essere così dato che siamo a New York!

L’ingresso è un cubo in cristallo con la classica mela al centro, entrando si scende di un livello tramite un ascensore cilindrico o una scala che gli gira intorno, tutto rigorosamente in vetro trasparente. All’interno mi sono fatto contagiare, dopo aver provato tutti i gingilli che la Apple commercializza, compreso l’ultimissimo iPhone (si poteva fare ciò che si voleva compreso mandare messaggi e telefonare), mi sono comprato un Mac Mini.

Il computer è un modello di fascia bassa ma per iniziare va più che bene. Stavo meditando già da tempo l’acquisto di un prodotto Apple, così approfittando della debolezza del dollaro ho preso il computerino, l’ho infilato nello zaino e me lo sono portato a casa.